Auto veloci, 58 mila multe in 15 giorni

E' allarme velocità sulla statale 28 del col di Nava, a Imperia: sono 58.568 le infrazioni rilevate in frazione Acquetico, nel Comune di Pieve di Teco, poco lontano da Imperia, nelle sole due settimane in cui è stato installato un rilevatore di velocità. "Abbiamo avuto anche un record di 135 chilometri orari, alle 16.45, in un tratto urbano, dove il limite è di cinquanta chilometri all'ora - spiega il sindaco di Pieve di Teco, Alessandro Alessandri -. E' davvero una follia, considerato che abbiamo gli abitanti che regolarmente si spostano in paese e attraversano la strada". Il primo cittadino annuncia che installerà degli autovelox, a scopo deterrente: "Speriamo che questi misuratori di velocità possano essere un valido deterrente per gli automobilisti e che possano giovare ai cittadini di Acquetico, perché non si vuole far cassa con le multe, ma è necessario tutelare l'incolumità delle persone e rendere il centro abitato di Acquetico un posto sicuro".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sanremo news.it
  2. Sanremo news.it
  3. Imperia Post
  4. Sanremo news.it
  5. Il Secolo XIX

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Chiusanico

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...